Le 'Rime' di Berni, dal periodo romano a quello veronese, sono caratterizzate da una forte alternanza dei punti di vista sul ruolo del poeta, che riflette la contrapposizione sempre perseguita dall’autore tra due generi poetici diversi: satirico e paradossale. Il contributo si propone di individuare l’originalità di Berni nell’uso della doppia polarità della lode e del biasimo, per mostrare come la reciproca alternanza faccia emergere gradualmente una riflessione sulla poesia articolata e non frammentaria. Anche il 'Dialogo contra i poeti' e il 'Commento al capitolo della primiera' si pongono in continuità con le rime e adottano un procedimento apertamente polisemico. L’intero percorso poetico di Berni mostra quindi chiaramente come egli non abbia mai abbandonato il ruolo di poeta ma, attraverso il conflitto tra lode e biasimo, abbia accresciuto il suo atteggiamento critico e costruito la sua strategia compositiva.

Tra lode e biasimo. Il ruolo del poeta nelle rime e nelle prose di Berni

CASSIANI C
2021

Abstract

Le 'Rime' di Berni, dal periodo romano a quello veronese, sono caratterizzate da una forte alternanza dei punti di vista sul ruolo del poeta, che riflette la contrapposizione sempre perseguita dall’autore tra due generi poetici diversi: satirico e paradossale. Il contributo si propone di individuare l’originalità di Berni nell’uso della doppia polarità della lode e del biasimo, per mostrare come la reciproca alternanza faccia emergere gradualmente una riflessione sulla poesia articolata e non frammentaria. Anche il 'Dialogo contra i poeti' e il 'Commento al capitolo della primiera' si pongono in continuità con le rime e adottano un procedimento apertamente polisemico. L’intero percorso poetico di Berni mostra quindi chiaramente come egli non abbia mai abbandonato il ruolo di poeta ma, attraverso il conflitto tra lode e biasimo, abbia accresciuto il suo atteggiamento critico e costruito la sua strategia compositiva.
Francesco Berni, parodia, satira, paradosso, classicismo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/327949
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact