Based on a qualitative research that has involved young migrants belonging to the normative category of unaccompanied minors according to the Italian Law, hosted in centres of the Sistema di Accoglienza Integrato (SAI- Integrated Reception System), the article questions the role of football in young migrants’ daily life. Football, indeed, both played and enjoyed as a “fan”, being outside the normed paths of integration, is a possible space for the expression and affirmation of migrant subjectivities, where specific paths of construction of self-esteem can be activated. Within these paths, an important role is given to those models of masculinity that are built in the football imaginary, whose articulation allows to grasp the specific gender dimension of young migrants’ biographical experience.

L’articolo, a partire dai risultati di una ricerca condotta in quattro centri residenziali per minori non accompagnati del Sistema di Accoglienza Integrata (SAI) in Calabria, si concentra sul ruolo del calcio, inteso sia come pratica amatoriale o strutturata in squadre locali, che nella forma di fruizione collettiva (in termini di tifo calcistico non organizzato), nella vita quotidiana dei minori non accompagnati. Lo sport costituisce un punto di vista privilegiato, per cogliere le riarticolazioni quotidiane della soggettività dei minori non accompagnati, nonché della costruzione di immaginari inerentemente transnazionali, soprattutto nella loro dimensione di genere. Per questo, considerando la composizione degli intervistati – tutti maschi – l’articolo mette a tema anche i modelli di mascolinità che emergono nel discorso sul calcio, soprattutto quelli relativi alle storie biografiche dei calciatori e alla loro narrazione rispetto ai percorsi dei minori stessi.

Calcio, soggettività e immaginari nell’esperienza dei “minori non accompagnati”

A. Elia;V. Fedele
2021

Abstract

L’articolo, a partire dai risultati di una ricerca condotta in quattro centri residenziali per minori non accompagnati del Sistema di Accoglienza Integrata (SAI) in Calabria, si concentra sul ruolo del calcio, inteso sia come pratica amatoriale o strutturata in squadre locali, che nella forma di fruizione collettiva (in termini di tifo calcistico non organizzato), nella vita quotidiana dei minori non accompagnati. Lo sport costituisce un punto di vista privilegiato, per cogliere le riarticolazioni quotidiane della soggettività dei minori non accompagnati, nonché della costruzione di immaginari inerentemente transnazionali, soprattutto nella loro dimensione di genere. Per questo, considerando la composizione degli intervistati – tutti maschi – l’articolo mette a tema anche i modelli di mascolinità che emergono nel discorso sul calcio, soprattutto quelli relativi alle storie biografiche dei calciatori e alla loro narrazione rispetto ai percorsi dei minori stessi.
Based on a qualitative research that has involved young migrants belonging to the normative category of unaccompanied minors according to the Italian Law, hosted in centres of the Sistema di Accoglienza Integrato (SAI- Integrated Reception System), the article questions the role of football in young migrants’ daily life. Football, indeed, both played and enjoyed as a “fan”, being outside the normed paths of integration, is a possible space for the expression and affirmation of migrant subjectivities, where specific paths of construction of self-esteem can be activated. Within these paths, an important role is given to those models of masculinity that are built in the football imaginary, whose articulation allows to grasp the specific gender dimension of young migrants’ biographical experience.
Unaccompained minors, Football, Masculinity
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/328043
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact