Politica europea: la grande assente