Sommario – Come è possibile quantificare in modo veloce gli effetti del Radon e il rischio ad esso associato in relazione alle caratteristiche fisiche degli ambienti in cui viene valutato? Il valore della concentrazione di Radon, valutato in ambienti confinati, non rappresenta un dato significativo e discriminante, o comunque esaustivo, per la stima degli effetti negativi da esso indotti. Esistono, infatti, a parità di concentrazione del gas, differenti configurazioni ambientali nelle quali, il rischio associato all’esposizione varia anche considerevolmente. La stima della bontà di un ambiente confinato per ciò che riguarda l’aspetto radiazioni ionizzanti, escludendo in questa trattazione quelle responsabili di esposizione esterna (gamma-ambiente), va indubbiamente collegata a tutta una serie di parametri chimico-fisici propri di quell’ambiente. Da ciò è sorta l’esigenza di creare un indice di impatto che tenesse conto di tutti questi aspetti.

Il rischio del Radon negli ambienti confinati: Indici per la valutazione dell'impatto / Nicoletti, Giovanni; Alitto, G.. - In: IA. INGEGNERIA AMBIENTALE. - ISSN 0394-5871. - 5(2006), pp. 256-261.

Il rischio del Radon negli ambienti confinati: Indici per la valutazione dell'impatto

NICOLETTI, Giovanni;
2006

Abstract

Sommario – Come è possibile quantificare in modo veloce gli effetti del Radon e il rischio ad esso associato in relazione alle caratteristiche fisiche degli ambienti in cui viene valutato? Il valore della concentrazione di Radon, valutato in ambienti confinati, non rappresenta un dato significativo e discriminante, o comunque esaustivo, per la stima degli effetti negativi da esso indotti. Esistono, infatti, a parità di concentrazione del gas, differenti configurazioni ambientali nelle quali, il rischio associato all’esposizione varia anche considerevolmente. La stima della bontà di un ambiente confinato per ciò che riguarda l’aspetto radiazioni ionizzanti, escludendo in questa trattazione quelle responsabili di esposizione esterna (gamma-ambiente), va indubbiamente collegata a tutta una serie di parametri chimico-fisici propri di quell’ambiente. Da ciò è sorta l’esigenza di creare un indice di impatto che tenesse conto di tutti questi aspetti.
Radon; Ambienti Confinati; Inquinamento
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/140362
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact