Dopo la II guerra punica, nel timore di un ritorno offensivo di Annibale al comando della flotta di Antioco III di Siria, presso il quale si è rifugiato, Roma, su impulso di P. Cornelio Scipione l'Africano, crea un dispositivo di difesa lungo le coste dell'Italia meridionale tramite la deduzione di una serie di colonie.

Fondazione di colonie romane e latine nei Bruttii postannibalici. Brevi note sul contesto storico e politico / Givigliano, Gian Piero. - In: MISCELLANEA DI STUDI STORICI. - ISSN 0581-1643. - XV(2008), pp. 49-61.

Fondazione di colonie romane e latine nei Bruttii postannibalici. Brevi note sul contesto storico e politico

GIVIGLIANO, Gian Piero
2008

Abstract

Dopo la II guerra punica, nel timore di un ritorno offensivo di Annibale al comando della flotta di Antioco III di Siria, presso il quale si è rifugiato, Roma, su impulso di P. Cornelio Scipione l'Africano, crea un dispositivo di difesa lungo le coste dell'Italia meridionale tramite la deduzione di una serie di colonie.
Colonie romane; Bruttii
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.11770/143999
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact