In una prospettiva storiografica, si cerca di comprendere la posta in gioco delle discussioni sul pensiero di Gioacchino da Fiore, dall'accusa di essere un eresiarca formulata da Guido Terreni, alla dimensione simbolica che si annoda nei nodi borromei della Trinità. La dimensione filosofica, non-analitica, di questo pensatore ne risulta ulteriormente definita.

Gioacchino da Fiore: un pensatore sul filo della lama

Parisoli Luca
2018

Abstract

In una prospettiva storiografica, si cerca di comprendere la posta in gioco delle discussioni sul pensiero di Gioacchino da Fiore, dall'accusa di essere un eresiarca formulata da Guido Terreni, alla dimensione simbolica che si annoda nei nodi borromei della Trinità. La dimensione filosofica, non-analitica, di questo pensatore ne risulta ulteriormente definita.
Gioacchino da Fiore
Simbolismo
Eresia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.11770/298125
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact