Recensione a GIOVANNI DI LORENZO, Testamento ed esclusione dalla successione