La qualità della vita dei pazienti con malattia renale cronica è correlata con il grado di soddisfacimento alimentare